La torta di nonna Papera: Apple pie con more

Oggi le Trebionde si sono cimentate nella famosissima torta americana, ma con una variante, le more raccolte durante una nostra passeggiata nel bosco.

Al posto di una classica frolla, abbiamo utilizzato una pasta brisée con aggiunta di pochissimo zucchero. Il classico ripieno è formato da mele tagliate sottili aromatizzate alla cannella, alternate alle more.

Happy baking…

Ingredienti per uno stampo da 20 cm di diametro:

per la pasta frolla:

350 gr di farina 00

30 gr di zucchero semolato

200 gr di burro freddo

50 ml di acqua fredda

un pizzico di sale

per la farcitura:

1 kg di mele

100 gr di more

50 gr di zucchero semolato

50 gr di zucchero di canna

il succo di mezzo limone

la buccia grattugiata di mezzo limone

un cucchiaino di cannella in polvere

Preparare la base: in una ciotola versare la farina con lo zucchero ed il pizzico di sale, aggiungere il burro tagliato a tocchetti e iniziare a schiacciarlo con una forchetta. Mescolare i vari ingredienti aggiungendo l’acqua un poco per volta. Senza lavorarla troppo, formare un impasto compatto, dividerlo in due parti e coprirle con della pellicola, porre in frigorifero per un’ora.

Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili, metterle in una ciotola e aggiungere gli altri ingredienti. Mescolare bene e lasciar riposare.

Riprendere una parte di pasta dal frigo e stenderla ad un altezza di circa 3 mm, ricoprire il fondo della tortiera imburrata, versare una metà delle mele, private del succo che si sarà formato, aggiungere metà delle more, poi ricoprire con le mele rimanenti ed infine le more.

Prendere l’altra parte della pasta e stenderla come la precedente, ricavandone un cerchio con cui ricoprire la superficie della torta, oppure formare delle strisce di pasta e decorare con un incrocio a cestino. Spennellare la pasta con un uovo sbattuto.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa un’ora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...