Le spumose: Meringhe

IMG_0014-01.jpeg

Vi siete cimentati in preparazioni dolci e vi sono avanzati numerosi albumi? Le Trebionde vi propongono la più classica ricetta di “recupero”: le meringhe.

Questa ricetta è la tipica meringa francese, ovvero la meringa ottenuta montando gli albumi con lo zucchero semolato e poi “asciugata” in forno a bassa temperatura.

Estremamente facili da realizzare, queste meringhe possono essere gustate singolarmente, se il gusto troppo dolce non vi stucca, oppure utilizzate come decorazione di piatti o torte, come per esempio una Cream Tart.

Happy baking…

 

Ingredienti per circa 25 meringhe:

100 gr di albumi a temperatura ambiente

300 gr di zucchero semolato

colorante alimentare in gel (opzionale)

 

Versare gli albumi in una planetaria e iniziare a montarli con la frusta a bassa velocità (si possono usare anche le fruste elettriche). Aggiungere un terzo dello zucchero e montare per circa 1 minuto, aumentando la velocità. Trascorso questo tempo, versare il secondo terzo di zucchero e lasciare montare per un altro minuto circa. Infine aggiungere lo zucchero rimanente e montare per altri 5-6 minuti.

Se si vogliono ottenere delle meringhe colorate, si può dividere l’impasto in varie ciotole ed aggiungere ad ognuna un colore diverso, mescolando con delicatezza, facendo attenzione a non smontare la massa.

Mettere la meringa in un sac à poche con bocchetta a stella aperta e formare su una teglia rivestita di cartaforno delle piccole meringhe, grandi come una noce.

Lasciare asciugare in forno per circa tre ore a temperatura molto bassa, circa 90-100°.

IMG_0015-01.jpeg

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...