Gli Avventurosi: “S’mores” i dolcetti dei campeggiatori

Gli S’mores sono dei tipici dolcetti americani caratteristici dei falò dei campeggiatori. Chiunque abbia figli adolescenti, si ricorderà le scene di alcuni film per ragazzi (Camp Rock, High School Musical…) dove i protagonisti arrostivano dei marshmallows su caratteristici stecchi di legno, chiusi tra due biscotti con cioccolato.

Noi vi proponiamo la versione delle Bionde, sostituendo ai marshmallows la meringa italiana e al biscotto, una coppetta di frolla che accoglierà la ganache e la copertura di meringa.

Happy baking…

Ingredienti per 12 dolcetti

per la frolla:

270 gr di farina 00

30 gr di amido di mais

pizzico di sale

5 gr di bicarbonato di sodio

200 gr di zucchero di canna

170 gr di burro fuso

5 gr di cannella in polvere

1 uovo e 1 tuorlo

per la ganache:

200 gr di cioccolato fondente

100 ml di panna fresca da montare

per la meringa italiana:

2 albumi

200 gr di zucchero semolato

50 gr di acqua

Per prima cosa, preparare le coppette di biscotto: mescolare tutti gli ingredienti insieme in una ciotola, fino ad ottenere un impasto simile ad una frolla. Dividerlo in 12 porzioni, ad es. aiutandosi con un cucchiaio o sporziona gelato, ed inserirle in uno stampo per muffins precedentemente imburrato. Cuocere in forno a 180° per circa 10-12 minuti. Appena sfornati i dolcetti, aiutandosi con un bicchierino da liquore o caffè, pressare la superficie di ognuno per creare un incavo.

A questo punto preparare la ganache, scaldando la panna in un pentolino, appena inizia a bollire, versare sul cioccolato spezzettato finemente. Mescolare finché il cioccolato non si è sciolto completamente e versare nelle coppette di biscotto.

Per preparare la meringa italiana, montare a bassa velocità gli albumi, preferibilmente in una planetaria. Mettere lo zucchero e l’acqua in un pentolino a fuoco basso. Con un termometro da cucina, controllare la temperatura, che dovrà arrivare a 121°, per pastorizzare l’albume. Appena raggiunta la temperatura, versare lo sciroppo a filo nella planetaria in movimento, aumentare la velocità e continuare a frustare fino al raggiungimento della temperatura ambiente. Versare la meringa in un sac à poche con bocchetta a stella e decorare la superficie di ogni dolcetto.

Con un fiammeggiatore per dolci, caramellare la meringa italiana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...